Musica Pura


Vai ai contenuti

Menu principale:


Curriculum Sirbu

Masterclass 2010

Mariana Sirbu
Mariana Sirbu, nata a Iasi, in Romania, in una famiglia di tradizioni musicali, ha compiuto i suoi studi all'Accademia di musica di Bucarest con Stefan Gheorghiu.Ha iniziato giovanissima la carriera concertistica ottenendo numerosi premi internazionali, tra cui G. Enescu, C. Flesch (Londra), M. Canals (Barcellona), V. Gui (Firenze) ed ha suonato come solista nelle più importanti sale di tutto il mondo. Nel 1968 è stata tra i fondatori del Quartetto Academica, vincitore di prestigiosi premi nei concorsi internazionali di Liegi, Monaco, Ginevra e Belgrado, con il quale ha svolto un'intensa attività di concerti e registrazioni radiofoniche televisive e discografiche. Nel 1985 entra a far parte del Trio di Milano con il pianista Bruno Canino e il violoncellista Rocco Filippini. Nel 1992 Mariana Sirbu è divenuta leader del gruppo I Musici.Dal 1994 è anche membro fondatore e primo violino del Quartetto Stradivari.Mariana Sirbu ha collaborato con alcuni tra i più noti musicisti contemporanei, come Salvatore Accardo, Bruno Giuranna, Richard Stoltzman, Antony Pay, Alain Meunier, Michele Campanella, Peter Lukas Graf. E' stata invitata a far parte della giuria di concorsi musicali internazionali, tra cui Cremona, Concorso triennale di Liuteria 1979, Concorso Vittorio Gui, Firenze 1991 e 2000, Concorso Lorenzi di Trieste 1992, Concorso internazionale di Evian 1990.Ha registrato per radio e televisioni di tutto il mondo ed inciso per Philips, Dynamic, Schwann-Harmonia Mundi, UNICEF e Decca. Tra le sue più recenti incisioni vi sono i Concerti L'Arte del violino di Locatelli e Il Cimento dell'Armonia e dell'Invenzione di Vivaldi per Philips.Ha insegnato all'Accademia di Musica di Bucarest, alla Scuola di Alto perfezionamento di Saluzzo, all'Accademia europea di Erba-Como e tenuto masterclass in tutto il mondo.Attualmente è docente alla Scuola di musica di Fiesole e all'University of Limerick (Irlanda).Suona un violino di Antonio Stradivari del 1702, soprannominato "Conte de Fontana", strumento che accompagnò per lungo tempo la carriera artistica del violinista David Oistrach.



F:\Musica Pura\ObjImage\Sirbu.jpg
Error File Open Error
Cerca

Torna ai contenuti | Torna al menu